f BORSA MERCI - Camera di Commercio di Mantova
 

Area riservata

LISTINO DEI PREZZI ALL’INGROSSO

La Camera di Commercio come compito istituzionale pubblica, tramite l’Azienda speciale PromoImpresa - Borsa Merci, il listino dei prezzi all’ingrosso riferito a:
  • merci o beni indicati nelle norme vigenti, vincolanti per le Camere di Commercio;
  • merci o beni che, per volume delle transazioni, rivestono localmente particolare importanza, o hanno un mercato considerevole sul territorio provinciale;
  • particolari produzioni per le quali si ritenga opportuno pervenire ad una quotazione.
Il listino è costituito:
  • dai prezzi rilevati in Borsa Merci;
  • dai prezzi rilevati d’ufficio dalla Camera di Commercio sulla base del Regolamento approvato dalla Giunta Camerale con atto n. 172 del 10/10/2006;
  • dai prezzi rilevati presso la Borsa Merci Telematica Italiana.
I prezzi rilevati si intendono, salvo diversa indicazione, per merci contrattate sui mercati di Mantova, all'ingrosso, a pronta consegna e pagamento, franco luogo di produzione, al netto di IVA e altre imposte.

BORSA MERCI DI MANTOVA

Borsa Merci è il luogo di incontro per lo svolgimento delle contrattazioni di merci, di prodotti e di servizi che possono formare oggetti di scambio; sono esclusi i beni le cui negoziazioni in base alle disposizioni vigenti si svolgono presso le Borse valori. Il servizio si rivolge a imprenditori operanti nella produzione, trasformazione e intermediazione di cereali e prodotti affini e derivati; prodotti lattiero caseari; suini; foraggi e paglia; pollame e affini;carne suine macellate fresche; sementi foraggieri e semi oleosi; bovini; pioppi; vini e uve; frutta.
Ogni giovedì, durante le riunioni di Borsa, vengono messi a disposizione degli operatori: una segreteria, telefoni, tavoli, listini settimanali, elaborazioni delle medie mensili e annuali, consulenze per ogni altra questione inerente la Borsa merci.
Borsa Merci di Mantova è tra le più importanti a livello nazionale per la rilevazione dei prezzi dei suini vivi, nonché del burro e del formaggio grana (padano e reggiano).
I prezzi rilevati si riferiscono al giorno di mercato (giovedì) e, salvo diversa indicazione, si intendono per merce di produzione mantovana, contrattata sui mercati di Mantova, all'ingrosso a pronta consegna e pagamento, franco luogo di produzione, al netto di IVA e altre imposte.
Essi vengono accertati per mezzo di apposite commissioni previste dal vigente Regolamento per la rilevazione dei prezzi all'ingrosso delle merci. Le commissioni sono formate da imprenditori ed esperti interessati all'acquisto, alla vendita e all'intermediazione delle merci.

REGOLAMENTI

  • REGOLAMENTO GENERALE DELLA BORSA MERCI DI MANTOVA
    La Borsa è posta sotto la vigilanza del Ministero dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato e della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Mantova . La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Mantova provvede all'amministrazione della Borsa..
  • REGOLAMENTO PER LA RILEVAZIONE DEI PREZZI ALL'INGROSSO DELLE MERCI
    A norma dell'art . 46 del R.D.20 settembre 1934, n.2011, dell'art . 13 del D. P. R .2 8 giugno 1955, n.620, e degli articoli 22, 23 e 24 del Regolamento Generale di Borsa Merci di Mantova, la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Mantova provvede, a mezzo del Comitato di Vigilanza, alla rilevazione dei prezzi all'ingrosso delle merci di produzione locale o di importazione che formano oggetto di maggiore trattazione presso la Borsa Merci e cura la pub-blicazione del relativo listino.
  • REGOLAMENTO UFFICIO PREZZI
    Il presente regolamento disciplina il funzionamento e l’attività dell’Ufficio Prezzi della Camera di Commercio di Mantova. Ai fini del presente regolamento:
    - per “prezzi all’ingrosso” si intendono i prezzi praticati nelle transazioni tra operatori economici (produttori, grossisti e dettaglianti);
    - per “transazione” si intende l’atto economico-giuridico che pone in essere l’obbligo da parte del venditore di trasferire al compratore la libera disponibilità di una merce o di un bene al prezzo pattuito; - per “ufficio” l’Ufficio Prezzi della Camera di Commercio di Mantova.

STATUTO

  • STATUTO AZIENDA SPECIALE PROMOIMPRESA - BORSA MERCI
    E’ costituita dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Mantova (inappresso denominata Camera di Commercio), ai sensi dell’art. 32 del R.D. 20/4/1934 n° 2011,dell’art. 2 della Legge 580/93 e successive modifiche, l’Azienda Speciale denominata“PromoImpresa”, che dal 1° novembre 2012, a seguito di incorporazione dell’Azienda Speciale“Borsa Merci – Centro Congressi”, che si estingue, assumerà la denominazione di “PromoImpresa –Borsa Merci”. L’Azienda svolge attività di interesse pubblico, non persegue fini di lucro e opera secondo le norme del diritto privato, nell’ambito dei fini di promozione dell’economia provinciale propri della Camera di Commercio. L’Azienda ha la propria sede legale ed amministrativa presso la Camera di Commercio e può istituire sedi operative nel territorio provinciale. L’Azienda è dotata di autonomia fiscale, con posizione distinta rispetto a quella della Camera di Commercio, ma non è dotata di personalità giuridica. La Camera di Commercio si attiverà per promuovere la trasformazione dell’Azienda in persona giuridica dotata di autonomia patrimoniale, qualora l’Azienda Speciale raggiunga, per tre esercizi consecutivi, un livello di autosufficienza finanziaria (al netto del trasferimento dal bilancio camerale) non inferiore al 90% rispetto al totale dei costi

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

  • presidente: CAPELLI LORENZO
  • vice-presidente: ACERBI GIOVANNI
  • consiglieri: DAL DOSSO NICOLA, TORELLI MORENA, CAPRINI ANDREA
  • direttore: ZANINI MARCO
  • Collegio dei Revisori:
    CERASO ELISABETTA - Presidente (Ministero dello Sviluppo Economico)
    ROCCHI ALESSANDRO- Componente (Ministero dell'Economia e delle Finanze)
    BERTOLINI STEFANO - Componente (Regione Lombardia)